SARDINIAMOUNTAINBIKE a TERTENIA

  • SABATO 27 GENNAIO 2018 - App.to ORE 8:30

    Appuntamento alle ore 08.30 presso l'AGRITURISMO DONNOLU'. Punto di ritrovo


    La prima mensile dell'anno si svolgerà a Tertenia SABATO 27 GENNAIO con PARTENZA alle 8.45 dall'AGRITURISMO DONNOLU' dove è previsto anche l'arrivo e il pranzo a fine escursione.

    "ATTENZIONE POSTI LIMITATI PER IL PRANZO A 70 COMMENSALI"



    Percorso lungo “Sa Perda stampada”- 43 km, 1.050 m+:
    Partiamo dall’agriturismo Donnolù e percorriamo verso nord la sterrata parallela alla ss125 sino ad incrociare un greto di un corso d’acqua in secca. Attraversiamo e usciamo sulla strada per la Marina di Tertenia che percorreremo verso il mare. Arrivati alle prime case, abbiamo percorso circa 10 km, lasciamo la strada principale e svoltiamo a sx su una strada secondaria che diventa subito sterrata. Dopo 1,5 km si si dividono i percorsi lungo e corto, il lungo svolta decisamente a sx e superato il Cuile Canniscedda iniziamo a salire una serie di stretti tornanti verso il valico di Genna Didu.

    Una volta scollinati e tirato il fiato, iniziamo una discesa tecnica sul versante opposto (attenzione alla rete poco dopo l’inizio della discesa!) che si addentra nel fitto bosco. A metà discesa, se si ha il tempo di fermarsi, sulla sx ci sono una serie di cascatelle e piscine tra i graniti che danno il nome alla località, appunto “Funtanas”.

    Proseguendo la discesa arriviamo ad uno stretto tornante dove sulla dx, in piano, inizia una sterrata che conduce ad un vecchio ovile diroccato. Superato questo inizia un divertente single trek tra glialberi che, tenendo sempre la sx agli incroci, ci porta dopo aver guadato un corso d’acqua a Cuile Orgiola Brugiada, ben ristrutturo per uso turistico.

    Superato questo, usciamo in una sterrata che percorriamo verso dx in direzione del mare. Siamo adesso a Coccorroci e possiamo affacciarci sulla scogliera o sulla spiaggia per godere dello bel panorama verso la costa ogliastrina che si estende verso nord. Dalla parte opposta Capo Sferracavallo ci impedisce la vista verso la costa di Tertenia e di Quirra. Ritorniamo sui nostri passi per duecento metri e prendiamo il sentiero a sx con l’indicazione “Sa Perda stampada”.

    Poco dopo la salita e il fondo sdrucciolevole ci costringeranno a scendere dalla bici e spingerla per circa 1 km fino a che il sentiero si pone in piano e si riprende a pedalare il divertente e panoramico sentiero a strapiombo sul mare. Arriviamo a “Sa Perda stampada” (cartello), lasciamo la bici e ci avviciniamo a piedi per godere della particolarità morfologica e del meraviglioso panorama sulla costa che si gode da questa altezza. Dopo le foto di rito, riprendiamo il sentiero che scende decisamente e poco dopo la presenza di gradini in pietra, ci costringe a scendere dalla bici e procedere a piedi, diminuisce l’andatura ma abbiamo la possibilità di godere meglio della “cartolina” che abbiamo davanti.

    Il sentiero diventa meno curato e conviene procedere sempre a piedi. La parte finale è una breve scalinata a salire a stretti tornanti che ci costringe all’ultima fatica per sollevare la bici. Arrivati in cima, siamo sopra Punta is Ebas, riprendiamo a pedalare sul sentiero in discesa che si allarga in una sterrata e ci riporta verso le case di Tesonis e poi verso la strada principale che percorriamo per circa 2,5 km verso sud.

    Lasciamo la strada principale svoltando a dx su una larga sterrata all’altezza del nuraghe Anastasi e andiamo verso la località Su Tremini. Si riprende a salire e all’altezza di Funtana su Tremini, svoltiamo a sx e continuiamo a salire ancora un poco sino al valico Sa Cannera. Adesso inizia una lunga e veloce discesa che percorre tutta la valle di Baccu Longu sino al congiungimento al Riu Quirra. Incrociamo la strada che segue la sx idrografica del fiume e risaliamo verso nord per gli ultimi 4 km sino all’agriturismo Donnolù dove ci attendono le auto e un buon pranzo per il recupero delle energie.

    Percorso corto “Torre di San Giovanni” – 35 km, 650 m+:
    Tutta la prima parte è in comune con il percorso lungo (vedi descrizione percorso lungo). Dal punto in comune si prosegue diritti verso il mare sino ad arrivare a Sa Foxi Manna. Arrivati in spiaggia la percorriamo verso sud sino alla fine per poi prendere una sterrata lungo costa. Si punta di nuovo verso l’interno per girare attorno ad un grosso residence. Riprendiamo subito la strada sterrata che ci porterà di nuovo sulla costa sino alla torre di San Giovanni di Sarralà o di Tertenia.

    Dopo la visita alla torre, alla quale si può accedere senza particolari problemi, riprendiamo il percorso verso l’interno sino a raggiungere la strada litoranea, svoltiamo a sx e dopo circa 1 km la lasciamo svoltando a dx su una larga sterrata all'altezza del nuraghe Anastasi. Siamo adesso sullo stesso percorso di quello lungo, si rimanda a quanto scritto nella descrizione di quest’ultimo.










    La quota di partecipazione fissata in € 22,00 NON comprende la somma relativa alle SPESE ORGANIZZATIVE (2€ per i soci SMB).



  • SCADENZA ISCRIZIONI MERCOLEDI' 24 GENNAIO 2018

    2 €SOCIO ORDINARIO
    Sardinia MTB

    • I soci dovranno essere in regola con l'iscrizione e il certificato medico, la quota comprende le spese di organizzazione di 2 €.
      Per i soci è prevista anche la possibilità di prenotarsi tramite FORUM




    PRENOTATI
    info 328 617 1025
    Wladimiro

    5 € TESSERATI
    Altre Associazioni

    • I tesserati (ciclismo/mountain bike) di altre Associazioni affiliate con la FCI o con EPS aderenti alla consulta al lato della prenotazione dovranno comunicare i loro dati anagrafici e il n° di tessera
    • La tessera deve essere in corso di validità


    PRENOTATI
    info 328 617 1025
    Wladimiro

    10 € NON TESSERATI
    Socio Frequentatore

    • I soci privi di tessere sportive (ciclismo/mountain bike) potranno tesserarsi giornalmente con noi pagando la quota assicurativa di 6 € più 4 € di spese organizzative, previa consegna del certificato medico attestante l'idoneità alla pratica sportiva
    • La quota è dovuta anche in caso di rinuncia
    PRENOTATI
    info 328 617 1025
    Wladimiro



    Domande frequenti

    • Cosa devo fare per iscrivermi?

      Il primo passo è ottenere il certificato di idoneità sportiva NON AGONISTICA o AGONISTICA, scaricare il modulo e compilarlo.
      Potete inviare il tutto via fax al n° 178.2261638 oppure via mail a info@sardiniamountainbike.com
      Succesivamente, dopo una nostra conferma, potete pagare la quota o tramite bonifico a "A.S.D. SARDINIA MOUNTAIN BIKE" codice iban IT26X0335901600100000005525.
      Per qualsiasi informazioni potete scrivere a info@sardiniamountainbike.com o chiamare il 328.6115596

    • Come posso ottenere il certificato di idoneità?

      Il certificato NON AGONISTICO può essere rilasciato dal medico di famiglia con le modalità stabilite dal DM del 8/8/2014.
      Il certificato AGONISTICO e, naturalmente anche quello NON AGONISTICO possono essere rilasciati dal MEDICO SPORTIVO.
      Consigliamo di rivolgersi sempre ad un medico sportivo ed effettuare il test da sforzo al cicloergometro.





    - Raccomandazioni - Ricordiamo l'uso del Caschetto Indossato e ben Allacciato !
    © Copyright Sardinia Mountain Bike ASD